Lo Champagne

Per scoprire i viticoltori della Côte des Bar, è stato creato un circuito segnalato di 220 km che serpeggia fra valli e colline, fra villaggi immersi fra le vigne e produttori di champagne: un viaggio iniziatico alla scoperta dei segreti di un vino unico, tramandati di generazione in generazione.

La strada dello Champagne in Festa

Una strada dal ricco patrimonio culturale

RTC_537_320
Lungo la Strada dello Champagne, scoprirete percorsi pittoreschi e attraverserete una trentina di villaggi. Un modo piacevolissimo per conoscere una regione cara al pittore Pierre Auguste Renoir che aveva il suo atelier ad Essoyes nella valle dell’Ource.

Le Cristallerie Reali di Bayel, la « Maison de la vigne » ad Essoyes, i resti dell’ l’Abbazia di  Clairvaux, sono alcune delle meraviglie che costellano il percorso. Senza dimenticare il villaggio di Les Riceys, dai 3 vini doc: ChampagneCoteaux champenois e il Rosé des Riceys.